Montevarchi
21 Set, sabato
24° C
TOP

Magazine Pasticceria Bonci

Le #BonciRicette, quinta puntata. Panbriacone tostato con patè di fegato alla Toscana

Quinta puntata delle #BonciRicette, la rubrica estiva del Magazine Bonci.

Dopo aver suggerito una serie di abbinamenti di Panbriacone Mokanero  – per quattro differenti dessert dal fresco (e goloso) sapore estivo – in questo quinto video tutorial proviamo a raccontarvi qualcosa di diverso.

Vi siete mai domandati se il Panbriacone si può tostare? La risposta è ovviamente si, tanto che può trasformarsi in una sorta di gustosissima base crostino da abbinare – magari – con formaggi erborinati, oppure per creare un croccante contrasto con soffici gelati artigianali.

In questo video vi dimostriamo come fare, in particolare seguendo una ricetta veramente da provare, per quanto apparentemente insolita per abbinamento: Panbriacone tostato con patè di fegato alla Toscana

Vi ricordiamo che potete acquistare il Panbriacone (e tutte le varianti della linea Bria) attraverso il nostro shop online.

PANBRIACONE TOSTATO CON PATE' DI FEGATO ALLA TOSCANA
Prep Time
5 min
Impiattamento
5 min
Total Time
10 min
 
Course: Appetizer
Cuisine: Italian
Servings: 4
Ingredients
  • - Fette di Panbriacone classico
  • - 300 gr Fegato di pollo
  • - 3 agli
  • - 2 acciughe 
  • - 100 ml vinsanto Toscano
  • - olio extravergine di oliva
  • - 5-6 foglie di salvia 
  • - sale e pepe
Instructions
  1. Mettere l'olio in una padella e far soffriggere l'aglio per mezzo minuto. Aggiungere le acciughe e la salvia e continuare a soffriggere per altri 30 secondi. Aggiungere il fegato e cuocerlo a fiamma media per 3 minuti. Alzare il fuoco e sfumare la carne con il vinsanto fino a farlo evaporare tutto. Continuare la cottura per altri 5 minuti. Condire con sale e pepe e spegnere il fuoco. 

  2. Una volta raffreddato, frullare il composto in un mixer a velocità alta fino a renderlo una pasta liscia e cremosa. Porre il patè in una piccola terrina rettangolare chiuso e ben pressato e metterlo in frigo a solidificare per ore.

  3. Tagliare le fette di Panbriacone e tostarle sulla piastra fino a farle diventare croccanti e successivamente, con un coppa pasta, formare delle tartine tonde o quadrate. Una volta sformato dalla terrina, tagliare il patè delicatamente con un coltello liscio ed adagiare ogni fetta sulle tartine di Panbriacone. 

  4. Guarnire ogni tartina con una foglia di prezzemolo e servire. 

Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + 5 =